Portfolio

Birrificio WAR

Lo studio del concept è partito dal naming “WAR” e dalle richieste del cliente che il marchio fosse “cattivo, competitivo, accattivante, spavaldo, aggressivo” unito a uno stile minimal e pulito.
La prima associazione di idee che ne è nata immediatamente è stata l’immagine delle grotte di Lascaux e, più in generale, i dipinti dell’arte preistorica nelle caverne, raffiguranti per lo più scene di guerra e caccia. Da qui ho deciso di partire dallo studio del lettering usando linee spezzate e uno stile “selvaggio”, scomponendo le lettere in semplici “bastoni” come fossero lance o frecce.
Per la definizione della palette di colori mi sono basata sui colori che mi ricordavano le grotte di Lascaux, da cui sono partita con il concept, quindi colori caldi, terrosi e tenui ma allo stesso tempo freschi e nuovi. Non le solite tonalità che troviamo in giro. Ogni singolo colore è stato definito in base alla descrizione del tipo di birra.
I simboli sono derivati da associazioni di idee, dall’aroma, dal concetto, e poi concretizzate con linee spezzate semplici, primordiali.

  • 2016
  • Birrificio WAR
13
213 views